Il ROVER Rosalind Franklin

Mar 26 Nov 2019 in : Astronomia

Il ROVER Rosalind Franklin

Mar 26 Nov 2019 in : Astronomia

mastyx

Utente da: Set 2019

Posts :7

Questo veicolo inizierà la sua missione su Marte nel mese di luglio 2020 cercherà di trovare forme di vita su questo pianeta analizzandone la superficie con nuove strumentazioni.
Il rover Rosalind Franklin è il rover della missione ExoMars, in collaborazione tra ESA e Roscosmos.
Il Rover utilizza pannelli solari per generare l'energia elettrica necessaria ed è progettato per sopravvivere alle fredde notti di Marte con l'aiuto di nuove batterie e unità di riscaldamento. Gli scienziati da Terra designano le destinazioni in base alle immagini acquisite dalle telecamere montate sul capo del Rover. Per evitare collisioni sono usate delle telecamere sul primo piano e per orientarsi creano mappe digitali, arrivando a viaggiare di circa 100 m per sol (giorno marziano).

La locomozione avviene attraverso sei ruote. Ciascuna coppia di ruote è sospesa su un carrello a perno indipendente (il gruppo articolato che trattiene le ruote motrici) e ciascuna ruota può essere guidata e pilotata indipendentemente. Il movimento è migliorato attraverso un sistema di giroscopi e, data la mancanza di un campo magnetico su Marte, come punto di riferimento segue la posizione del Sole al posto di una bussola.
La Strumentazione che porta con se oltre ad un trapano di diamante di fabbricazione italiana che permetterà al rover di effettuare carotaggi della superficie fino a 2 metri e prelevare campioni fino a 3 cm di lunghzza, ha un vero e proprio laboratorio mobile.
Laboratorio di analisi Pasteur
- Molecular Organic Molecule Analyzer (MOMA), per l'estrazione e l'identificazione di possibili molecole organiche presenti nei campioni.
- Infrared Imaging Spectrometer (MicrOmega-IR), uno spettrometro a infrarossi.
RLS, uno spettrometro Raman.

Buon Viaggio Rosalind !

Pagina 1 di 1.

Devi effettuare il login per poter rispondere alla discussione